Comprare casa all’asta tramite agenzia: l’affare della vita

4 giugno 2020
Insert alt text here

Oggi trattiamo un tema di grande attualità, su cui riscontriamo una notevole mala informazione, si tratta dell’acquisto di immobili attraverso aste fallimentari.

Quando si è alla ricerca di un immobile spesso ci si sente dire di tenere d’occhio anche le aste fallimentari. Ma in realtà, in quanti hanno effettivamente gli strumenti o le capacità per consultare le pubblicazioni e riuscire a partecipare a un’asta? 

Siamo i primi a dirlo, comprare una casa all’asta può rivelarsi davvero conveniente, per alcuni potrebbe addirittura rappresentare l’affare della vita. Si possono trarre  guadagni fino al 20% del valore dell’immobile, oltre a ottenere tutti i vantaggi di una prima casa.

Attraverso una trasparente procedura legale effettuata dal Tribunale di competenza, sia privati che imprenditori possono ottenere un risparmio sugli immobili davvero consistente. 

Mediante un’iscrizione è possibile partecipare alle aste e solo con i preavvisi di 45 giorni è possibile visionare il bando dell’immobile di proprio interesse.

Comprare una casa rappresenta, pur sempre, un’operazione delicata e a volte rischiosa. Per questo motivo è fondamentale affidarsi a esperti del settore come le agenzie immobiliari. Le agenzie offrono consulenze e assistenza in tutte le fasi della compravendita, dalla scelta della casa alla gestione del contratto.

Diamo quindi un’occhiata ai vantaggi del comprare un immobile all’asta tramite agenzia immobiliare, tra i principali, ricordiamo:

  • la possibilità di essere avvertiti sulle migliori offerte del mercato;

  • il non dover redigere da soli i documenti per la partecipazione;

  • l’analisi preliminare di tutta la situazione dell’immobile, verificando eventuali abusi, problematiche, contratti opponibili e non alla procedura, situazione catastale e tavolare.

  • l’aiuto nella compilazione di un’eventuale richiesta di mutuo;

  • il poter delegare l’agenzia stessa ad assistere alle aste e incaricare un loro consulente o legale di fare le offerte più opportune e mai vincolate;

  • il poter delegare l’agenzia a visitare e valutare l’immobile;

  • essere assistiti e consigliati professionalmente durante l’asta;

  • il controllo da parte dell’agenzia dell’effettivo trasferimento della proprietà e l’eventuale sgombero della casa.

Anche se il prezzo di vendita all'apparenza può sembrare molto appetibile ci possono essere problemi nascosti al compratore (abusi edilizi non sanabili, sequestri, ecc) ed é per questo che é fondamentale affidarsi ad un'agenzia esperta in questo campo che possa supportare e tutelare l'acquirente ed evitare che un possibile "affare" riservi invece brutte sorprese o spiacevoli incovenienti. 

Ti invitiamo a contattarci e a richiedere la consulenza di un nostro professionista per sottoporci un caso da analizzare o per valutare la partecipazione a un bando.